• slidebg1
Prenota Ora |
Arrivo
Notti
Adulti

Scopri la Toscana

Il soggiorno all’Hotel Marchionni è ideale per visitare la Versilia e la Toscana. Cultura, mondanità, divertimento e natura. Da non dimenticare la vicinanza a bellissime città d’arte come Lucca, Pisa, le 5 Terre, Firenze, Siena, tutte raggiungibili in poco tempo.

Firenze

 1 h 10 min     1h 40 min    www.comune.fi.it

Il Marchionni Hotel Versilia dista circa 100 km da Firenze, una delle città italiane più amate.
Capitale della Regione Toscana, la città fu fondata dai Romani nel primo secolo avanti Cristo, Firenze cominciò la sua rinascita dopo la decadenza dell’Impero Barbarico, nel periodo Carolingio, e raggiunse il più alto livello di civilizzazione fra l’XI e il XV secolo, come città libera, bilanciando l’autorità degli Imperatori con quella dei Papa, riuscendo a superare la triste disputa interna fra Guelfi e Ghibellini. Nel XV secolo, iniziò la Dinastia dei Medici, che più tardi divennero Granduca della Toscana. In questo periodo Firenze raggiunse l’apice della gloria per l’arte e la cultura, per la politica e l’economia. I GranDuca dei medici furono succeduti, nell’XVIII secolo, dalla Casa dei Lorenza, fino a quando nel 1860 la Toscana divenne parte del Regno d’Italia e Firenze divenne la capitale dal 1865 al 1871. In questo secolo, la città ha raggiunto di nuovo il ruolo di importante centro culturale e artistico.
Firenze possiede un eccezionale patrimonio artistico e architettonico. Tra i monumenti da non perdere vi sono: Palazzo Vecchio, la costruzione pubblica più importante della città e oggi un museo; Palazzo Pitti, sede di alcuni dei più importanti Musei fiorentini: la Galleria Palatina, ilMuseo degli Argenti, la Galleria di Arte Moderna e la Galleria del Costume; il Duomo, ovvero la Cattedrale in stile gotico italiano dedicata a Santa Maria del Fiore; la Cupola, la costruzione più famosa di Firenze; il Campanile di Giotto, il monumento che spicca di più da qualsiasi punto panoramico della città; Ponte Vecchio, uno dei simboli della città di Firenze ed uno dei ponti più famosi del mondo che attraversa il fiume Arno nel suo punto più stretto, dove nell’antichità esisteva un guado.